domenica 16 novembre 2014

TORTA DI MELE OLANDESE (APPELTAART)

La scorsa settimana mio marito è tornato da un viaggio di lavoro in Olanda e mi ha parlato di una fantastica torta di mele descritta come "una crostata con il ripieno dello strudel". Non c'è da aggiungere che io ho accolto subito la sfida e dopo essermi documentata a dovere ecco il risultato. Il verdetto è stato che il gusto è proprio quello solo che quella che ha mangiato lui era più alta! Vorrà dire che il prossimo week-end la ripropongo usando un chilo e mezzo di mele anzichè un chilo, l'importante è avere azzeccato il gusto! Se vi piace lo strudel ve la consiglio, io me la mangerei da sola anche intera!!!

INGREDIENTI:

- un chilo di mele (io ho usato le Renette)
- 250gr di farina 00
- 175gr di burro
- 130gr di zucchero (80 per la frolla, 50 per il ripieno)
- un pizzico di sale
- 2 uova (1 e 1/2 per la frolla, 1/2 per spennellare la superficie della torta)
- 75gr di uvetta
- 3 cucchiaini di canella

Mescolare la farina con il burro, lo zucchero, un pizzico di sale, 1 uovo e 1/2.
Impastare con le mani fino ad ottenere una frolla morbida e omogenea.
Stendere 2/3 dell'impasto su un foglio di carta forno e foderare una tortiera a cerchio apribile di diametro 24 cm con l'impasto.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Sbucciare le mele e tagliarle a piccoli cubetti.
Ammollare l’uvetta per 15 minuti in acqua tiepida.
Mescolare i cubetti di mela con l’uvetta ammollata, 50 gr. di zucchero e la cannella.
Distribuire le mele nella tortiera e premerle leggermente con il dorso di un cucchiaio.
Con la frolla rimasta formare dei rotolini e stenderli sulle mele formando una grata.
Appiattire i rotolini di pasta e spennellateli con il restante uovo sbattuto.
Infornare la torta di mele olandese nel forno e cuocerla per 60-70 minuti circa, fino a quando sarà cotta e dorata.

1 commento:

  1. mitica!! le realizzi anche solo tramite descrizione!!! wow... si sente il profumo da qui!!
    bacio

    RispondiElimina