venerdì 13 dicembre 2013

TORTA BRESCIANA

Questo dolce è stato un esperimento molto ben riuscito!! La torta bresciana, nonostante il nome ha origine nel padovano ed è difficilissimo trovare la ricetta in rete, io ho fatto un collage e credo di aver azzeccato la combinazione. E' composta da 4 dischi di pasta di mandorle, crema chantilly e riccioli di cioccolato. La decorazione l'ho fatta con granella di nocciole, crema e cioccolato. Gli ingredienti sono per un dolce di diametro 20cm, 8 persone circa.

INGREDIENTI:

Per i dischi di pasta

- 100gr di burro
- 100gr di farina
- 100gr di mandorle raffinate
- 100gr di zucchero

Per la chantilly

- 4 tuorli
- 4 cucchiai di farina
- 5 cucchiai di zucchero
- 400ml di latte
- una stecca di vaniglia
- 250ml di panna per dolci

Per decorare

- granella di nocciole
- scaglie di cioccolato

Per la pasta bresciana amalgamare tutti gli ingredienti insieme e lavorare fino ad ottenere una pasta omogenea.
Dividere la pasta in 4 parti e stendere ogni parte con il matterello ricavando per ogni impasto un cerchio.
Infornare un cerchio alla volta a 180° per 15 minuti circa.
Far raffreddare.
Per la crema far sobbollire il latte con una stecca di vaniglia (o una bustina di vanillina)
In una terrina montare i tuorli con lo zucchero.
Incorporare alle uova la farina setacciata.
Versare il latte a filo nel composto con le uova e mescolate il tutto.
Trasferire il composto in un pentolino e cuocere la crema mescolando di continuo per non far creare grumi.
Lasciare sobbollire finché la crema non si addensa.
Spegnere il fuoco e far raffreddare.
Montare la panna e aggiungerla delicatamente alla crema.
Comporre la torta alternando un disco, crema, scaglie di cioccolato fino a finire con un disco.
Ricoprire tutta la torta con la crema e decorarla a piacere.

Nessun commento:

Posta un commento